NEWS da 1 a 13 su 100

AVANTI FINE
-
PIAZZE DEL MONDO 2017

Ieri, 24/09/2017, la CST UIL Varese ha partecipato alla manifestazione “Piazze del Mondo – Ho visto il futuro”, la festa dei popoli e delle comunità migranti del territorio promossa dal Coordinamento Migrante di Varese. L'iniziativa è stata momento di incontro e condivisione anche per la nostra delegazione UIL presente con il proprio stand.__

 

-
Cgil,Cisl,Uil: reato cancellato, una vergogna nel paese dove una donna viene uccisa ogni due giorni

Lo Stato non può tradire le donne due volte, prima esortandole a denunciare e poi archiviando le denunce, o peggio, a depenalizzare il reato di stalking. A una settimana dall'efferato femminicidio della oncologa Ester Pasqualoni, uccisa dallo stalker contro il quale aveva presentato due denunce, entrambe archiviate, scopriamo che nella legge di riforma del codice penale, approvata il 14 giugno 2017, si prevede l'introduzione di un nuovo articolo: il 162 ter, che prevede l’estinzione dei reati a seguito di condotte riparatorie. Uno di questi reati è lo stalking. Senza il consenso della vittima l’imputato potrà estinguere il reato pagando una somma se il giudice la riterrà congrua, versandola anche a rate. La denuncia arriva da Loredana Taddei, Responsabile nazionale delle Politiche di Genere di Cgil, Liliana Ocmin, Responsabile del coordinamento nazionale donne Cisl e da Alessandra Menelao, Responsabile nazionale dei centri di ascolto della Uil. Si presume inoltre che la legge sia estesa a tutti i reati contro la persona che prevedono una pena di 4 anni di condanna. Un'assurdità di una gravità assoluta, peraltro, in totale contrasto anche con la Convenzione di Istanbul. Quante donne uccise o perseguitate dobbiamo contare dopo che questa nuova norma verrà pubblicata in Gazzetta Ufficiale? Indipendentemente dalla volontà della vittima basterà al reo (come se fosse al mercato a comprare della carne fresca) presentare un’offerta risarcitoria che sia congrua per il giudice, e magia delle magie, il reato verrà estinto. Il reato di stalking non può essere depenalizzato in un paese come l'Italia dove ogni due giorni viene uccisa una donna e che ha registrato nel 2016 120 femminicidi. E dove evidentemente non c'è la volontà politica di combattere questa mattanza. Roma, 27 giugno 2017__

 

-
ASSEMBLEA APERTA AI LAVORATORI FRONTALIERI

Venerdì 23/06/2017 presso il Circolo di Porto Ceresio Soc. Coop. via Farioli, 2 si svolgerà una assemblea aperta ai lavoratori frontalieri durante la quale interverranno: R. Pancrazio, Segretario Nazionale UIL Frontalieri; E. Di Bacco, Responsabile Territoriale UIL Frontalieri Varese; A. Massafra, Segretario Generale UIL Varese; A. Tarpini, Presidente COIR Piemonte, Lombardia, Ticino. Le tematiche trattate riguarderanno: “Legge di Stabilità”; Novità fiscali: - II Pilastro - Prepensionamenti - Invalidità - Varie. __

 

-
1° MAGGIO 2017 FESTA DEI LAVORATORI - VARESE

__

 

-
CONVEGNO EVOLUZIONE DEL SISTEMA SOCIO SANITARIO LOMBARDO L.R. 23

La CST UIL di Varese con la UIL Pensionati Lombardia organizzano il Convegno "EVOLUZIONE DEL SISTEMA SOCIO SANITARIO LOMBARDO L.R. 23" in programma giovedì 23 febbraio 2017 presso il Collegio De Filippi, via Brambilla 15 a Varese con il quale vogliono aprire un confronto con le istituzioni in merito allo stato di attuazione della L.R. nr. 23 dell'11 agosto del 2015. Il cambiamento del sistema Socio Sanitario Regionale ha sostanzialmente cambiato la legge regionale nr. 31 del 1997 e la legge quadro 2009, che non avevano previsto l'evoluzione dell'età anagrafica della popolazione lombarda e le nuove esigenze e necessità di tutti i cittadini. Pertanto l'aver individuato un cambiamento strutturale la regione Lombardia ha unificato il sistema sanitario con il sistema Socio Sanitario e Sociale. Quindi oggi ci ritroviamo con 2 articolazioni (polo territoriale e polo ospedaliero) la nostra iniziativa vuole far emergere le peculiarità dell'applicazione del nuovo sistema ed individuare eventuali correttivi da porre nell'ambito della sperimentazione per la presa in carico del cittadino ,utente onde assicurare una buona cura ed assistenza , efficace ed efficiente nel corso della vita.__

 

-
Studio UIL - Troppi voucher anche a Varese

__

 

-
CONSIGLIO TERRITORIALE UILTEC VARESE

Partecipano Il Segretario Generale della UIL di Varese Antonio Massafra, il Segretario Generale Territoriale UILTEC Antonio Parisi e il Segretario Generale Nazionale Paolo Pirani.__

 

-
CAMBIARE LE PENSIONI, DARE LAVORO AI GIOVANI

E' in programma, per il giorno 02/12/2016 ore 9.00, l'Attivo dei delegati e dei pensionati CGIL, CISL e UIL di Varese presso la Villa Porro Pirelli di Induno Olona. Saranno presenti: DOMENICO PROIETTI, Segreteria Nazionale UIL, PATRIZIA VOLPONI, Segreteria Nazionale FNP CISL ELENA LATTUADA, Segreteria Generale CGIL Lombardia__

 

-
LA VIOLENZA SULLE DONNE E' UNA SCONFITTA PER TUTTI E TUTTE. VARESE DICE BASTA!

#stopviolenceagainstwomen__

 

-
GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Iniziativa Unitaria Coordinamento Donne CGIL CISL UIL Varese in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne. Istituto De Filippi Varese ore 9.00. Verrà presentato l'accordo firmato da CGIL CISL UIL e UNIVA per la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di molestie e violenza nei luoghi di lavoro e, successivamente, si svolgerà un confronto e dibattito con le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU)__

 

-
PRESIDIO UILTEC

Presidio UILTEC a Milano per il contratto del tessile__

 

-
PRESIDIO UILPA Polizia Penitenziaria

Presidio UIL PA Polizia Penitenziaria #dirittidignitàdialogo__

 

-
INCONTRO CON IL MINISTRO POLETTI

Ospiti della Camera di Commercio, le parti sociali territoriali incontrano il Ministro del lavoro Giuliano Poletti - "il manifatturiero è la spina dorsale dello sviluppo del nostro paese" Nella foto da sx: Roberto Pagano, Segretario Generale Aggiunto CISL dei laghi, Dott. Giuseppe Albertini, presidente della CCIAA di Varese, Antonio Massafra, Segretario Generale UIL Varese e Antonio Ciraci, Segreteria CGIL Varese.__

 

AVANTI FINE